Credo dell’Orchestra di Piazza Vittorio – Oratorio interreligioso in occasione del Giubileo Straordinario

In scena dal 17 Dic 2015 al 17 Dic 2015

Oratorio interreligioso in occasione del Giubileo Straordinario

Prima esecuzione italiana

Accademia Filarmonica Romana
in collaborazione con Teatro Olimpico
in coproduzione con Festival Todos (Lisbona) e Vagabundos

testi scritti e scelti da José Tolentino Mendonça
musica di Rossini, Britten, Orchestra di Piazza Vittorio, canti sufi, canti religiosi baifal
elaborazione musicale di Mario Tronco, Leandro Piccioni, Pino Pecorelli

Il progetto dell’Orchestra di Piazza Vittorio di un Oratorio interreligioso nasce in collaborazione con il teologo portoghese José Tolentino Mendonça e prende forma dall’idea di dare un significato musicale all’espressione “dialogo interreligioso”. Il dialogo si riferisce all’interazione positiva e cooperativa fra persone appartenenti a differenti tradizioni religiose e si focalizza sulla comprensione tra religioni diverse e sulla tolleranza che ne deriva, pur rimanendo sulle rispettive posizioni. L’Orchestra stessa, formata, com’è, da elementi provenienti da ogni parte del mondo, è una chiara e riuscita testimonianza di questo dialogo.

Houcine Ataa voce • Viviana Cangiano voce • Kyung Mi Lee violoncello
Kaw Sissoko voce, kora • Pino Pecorelli basso elettrico ed electronics

L’Orchestra di Piazza Vittorio è nata in seno all’Associazione Apollo 11 ed è stata ideata e creata da Mario Tronco e Agostino Ferrente.

Ore 21:00 – Prezzi

Poltronissima
Poltrona/Prima Balconata
Seconda Balconata
30,00 + 3,00*
22,00 + 3,00*
20,00 + 3,00*
* Diritto di Prevendita, prezzi praticati al Botteghino del teatro

 

 

Apollo11  L’Orchestra di Piazza Vittorio è nata in seno all’Associazione Apollo 11 ed è stata ideata e creata da Mario Tronco e Agostino Ferrente 

  • © Copyright 2015, Teatro Olimpico  Tel. 06.3265991  P.IVA 01319591002    |    biglietti@teatroolimpico.it

    Powered by: